Crio compressione


Cos'è la Crio-compressione localizzata

La crio-compressione è un sistema terapeutico adottato nelle cliniche di fisioterapia, negli ambulatori e nei centri ortopedici, per ridurre al minimo l’edema, il dolore, le infiammazioni dei tessuti traumatizzati ed i tempi di recupero sia post-operatorio sia nello sport.

Efffetti della crio compressione

Riduce gli edemi ed il dolore
La crio-compressione induce una diminuzione dei capillari e la riduzione dell’afflusso di sangue nelle zone trattate, riduce l’infiammazione e toglie sensibilità alle terminazioni nervose alleviando  il dolore.

Le conseguenze si evincono con una riduzione del gonfiore entro 4-6 ore e con una velocizzazione dei tempi di recupero, soprattutto se viene utilizzata fin dalle prime ore dopo il trauma/infortunio.

Vengono posizionati dei tutori che si adeguano facilmente alla parte del corpo da trattare, sono dotati di una struttura a nido d’ape che permette il funzionamento della crio-compressione e di un sistema di innesti rapidi di facile utilizzo.

Non vi sono controindicazioni all’utilizzo di questa apparecchiatura e tecnologia riabilitativain quanto indolore, non invasiva e non genera possibilità di infezioni durante l’utilizzo  

 

Soffri di dolori muscolari o hai subito traumi?

Richiedi oggi una seduta con l'osteopata Giulio Levi

Dove:

 

Soffri di dolori muscolari o hai subito traumi?

Richiedi oggi una seduta con l'osteopata Giulio Levi

Dove:

Trattamenti correlati

Tecaterapia

Tecarterapia

Laserterapia

Laserterapia

Ipermetria

Ipertemia

Onda d'urto-img

Onda d'urto